Messaggio
  • Direttiva Ue sulla Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Accedendo al nostro sito accetti che si possano lasciare questo tipo di coockies sul tuo dispositivo

Gli Esami di AIKO

I gradi Kyu conferiti dall'Associazione Aiko vanno dal X (per i bambini dai 6 ai 12 anni) e dal VI (per gli adulti, dai 12 anni compiuti) al I , in ordine decrescente.

I gradi Dan conferiti dall'Associazione Aiko vanno dal I al VI, in ordine crescente.

Gli esami per i passaggi di grado fino al III Kyu compreso possono essere tenuti nei Dojo affiliati, mentre per i gradi II Kyu, I Kyu e per tutti i gradi Dan si indicano opportune sessioni nazionali.

Per i praticanti provenienti da altre federazioni nazionali o internazionali, o enti di promozione verrà riconosciuto, dopo l'avallo del Supervisore Tecnico Nazionale di concerto con la CTN, il grado conferitogli purchè idoneamente documentato e conferito da maestri riconosciuti. Comunque e in ogni caso i candidati non potranno sostenere esami di Kyu prima di un anno e di Dan prima di due anni dal predetto riconoscimento.


Commissioni d'Esame


La commissione d'esame per gradi inferiori al II Kyu (esami di Dojo) può essere composta da un solo Fuku Shidoin iscritto all'Albo degli Insegnanti Tecnici dell'Associazione, oppure preferibilmente da un Fuku Shidoin affiancato da uno o due insegnanti con la qualifica di Jo Shu o superiore.

La commissione d'esame per gradi uguali o superiori al II Kyu (esami in sede di raduno) deve essere composta da tre membri iscritti all'Albo degli Insegnanti Tecnici dell'Associazione. La commissione è presieduta da uno Shidoin membro della Commissione Tecnica Nazionale, affiancato da due insegnanti tecnici con la qualifica di Fuku Shidoin o superiore.



Norme per gli Esami nei Dojo

Gli esami tenuti in sede di Dojo vanno dal X Kyu al III Kyu compreso.

Le norme previste dal Regolamento sono integrate dalla seguente procedura:

  1. Il responsabile del corso che desidera tenere una sessione d'esame presso il proprio Dojo, è tenuto a comunicarne la data entro e non oltre il 15 Ottobre dell’anno accademico in corso alla Segreteria Aiko se vuole darne comunicazione tramite la pubblicazione dell'Associazione, altrimenti almeno 2 mesi prima della data prevista ai fini amministrativi.
  2. Il responsabile del corso è tenuto a raccogliere, da coloro che intendono presentarsi agli esami presso il Dojo, un contributo alle spese di segreteria, e a versare la somma totale almeno 7 giorni prima della data degli esami sul CCP dell'Associazione; unitamente dovrà pervenire alla Segreteria Aiko l'opportuno modulo debitamente compilato con le generità degli esaminandi.
    Tale contributo dà diritto all'esaminando, nel caso di superamento dell'esame, al Diploma Aiko del nuovo grado e copre le spese di segreteria e di spedizione.
  3. Prima degli esami il responsabile del corso può, a sua discrezione, richiedere una tassa d'esame per coprire eventuali spese del Dojo, rimborso dell'esaminatore, etc. , entro il limite previsto dall'Associazione.
  4. Sarà cura del responsabile del corso far compilare l'opportuno modulo d'esame perché, debitamente compilato, possa essere trasmesso alla Segreteria Nazionale con l'esito dell'esame stesso.


Norme per gli Esami in Sede Nazionale

Gli esami per il passaggio a tutti i gradi possono essere tenuti in sede nazionale.

Le norme previste nel Regolamento sono integrate dalla seguente procedura:

  1. Colui che desidera presentarsi alla sessione d'esame, è tenuto a trasmettere la relativa domanda alla Segreteria Aiko, opportunamente siglata per l'avallo dal responsabile tecnico del corso, entro il 15 Ottobre (sessione autunnale) ovvero il 31 Marzo (sessione primaverile).
  2. In sede di raduno sarà cura della Segreteria Nazionale raccogliere prima dell'esame le quote di partecipazione allo stesso e, successivamente, dai promossi le quote di registrazione.